L’intervento psicologico domiciliare

L’intervento psicologico domiciliare

Questo e-book è un prodotto del Gruppo di lavoro “Psicologia e interventi domiciliari” e si rivolge principalmente agli Psicologi che intervengono a domicilio entro il territorio della Regione Lazio, o a tutti quei professionisti che sono interessati a formarsi ed intervenire in questo settore. Questo contributo vuole proporsi come una risorsa per i colleghi al fine di orientarsi in questo specifico ambito professionale che, ad oggi, si trova in una fase nascente, di costruzione e crescita, senza definizioni strutturate, ma dalla ampie prospettive di sviluppo.

Guida alla lettura
Nel capitolo 1 – La (non) letteratura scientifica – viene presentata un‟indagine strutturata sulla letteratura scientifica (e non) inerente l‟intervento psicologico domiciliare, al fine di fornire al lettore una prima ricognizione, in questo ambito d‟intervento, relativamente a quanto si riscontra in letteratura.
Nel capitolo 2 – L‟inquadramento legislativo – viene presentata una rassegna ragionata inerente il quadro normativo, nazionale e regionale, che regolamenta gli interventi domiciliari, con un focus specifico sulla figura dello psicologo, al fine di fornire al lettore una mappa delle normative in materia.
Nel capitolo 3 – Perché a domicilio – viene proposta una riflessione sul senso dell‟intervento psicologico domiciliare; quali le questioni centrali che solleva, quali i problemi di cui si occupano gli psicologi che intervengono a domicilio, in quali casi e rispetto a quali criteri è utile attivare un intervento domiciliare, al fine di promuovere un pensiero sul significato e sugli sviluppi possibili di questo ambito di lavoro per gli psicologi.
Nel capitolo 4 – Le realtà di intervento domiciliare – viene presentato il lavoro di esplorazione del GdL “Psicologia e interventi domiciliari” relativamente allo stato dell‟arte di questo ambito di intervento nella Regione Lazio. Vengono poi proposte alcune esperienze d‟intervento esemplificative, al fine di fornire al lettore una traccia circa il fenomeno contemporaneo degli interventi psicologici domiciliari nella Regione Lazio.
Nel capitolo 5 – Un modello di intervento – viene proposto un possibile modello generale d‟intervento psicologico domiciliare, sufficientemente ampio da abbracciare la pluralità delle tipologie d‟intervento psicologico domiciliare, ma dai confini piuttosto definiti, al fine di fornire al lettore una bussola orientativa circa la complessità della prassi inerente il lavoro domiciliare. Con lo specifico focus sugli interventi psicologici a domicilio vengono toccati diversi aspetti quali gli strumenti di valutazione, il setting, le competenze, l‟approccio metodologico generale e il lavoro di rete.

Per scaricare il documento

Acconsento al trattamento dei dati come da informativa*